Dottor Fungo!

L’umanità è fatta di culture e tradizioni millenarie e l’alimentazione è uno degli aspetti che più di tutti traccia delle linee di interconnessione tra le diverse popolazioni che abitano la Terra. Le culture occidentali, ad esempio, utilizzano i funghi principalmente per il loro sapore ricercato e quindi per la loro bontà alimentare; mentre, in estremo oriente, da secoli si utilizzano i funghi anche per le loro proprietà benefiche e curative.
La ricerca scientifica degli ultimi decenni ha avuto, e continua ad avere, tra i suoi obiettivi lo studio delle medicine tradizionali che hanno alle spalle secoli di storia, al fine di scoprire le evidenze scientifiche a supporto di questi rimedi che sembrano essere realmente efficaci.
La micoterapia, ovvero l’utilizzo di funghi e loro derivati a scopo: curativo, preventivo ed integrativo, è una scoperta recente per la cultura occidentale ma, come già anticipato, in Paesi come Giappone e Cina è presente da moltissimi anni ed è tutt’ora accreditata come un valido supporto alla medicina moderna.
Dopo molta ricerca e studio delle materie prime Nahrin ha racchiuso gli estratti concentrati di tre funghi orientali in un integratore unico, al fine di creare un prodotto valido e funzionale: il MAISHIITAKE + REISHI.
Shiitake, Maitake e Reishi sono tre funghi molto utilizzati nella medicina orientale e sono diventati famosi anche in Europa per le loro preziose qualità di sostegno alle normali difese immunitarie dell’organismo. Diversi studi mostrano che:
Shiitake: è ricco di proteine, di amminoacidi essenziali e contiene beta glucani (come il lentinano) che favoriscono la modulazione del sistema immunitario e sono di supporto nelle terapie antivirali. Lo Shiitake aiuta a mantenere i normali livelli di colesterolo, ha un’azione epatoprotettiva, antifungina per infezioni come la Candida e protegge denti e bocca dallo Streptococcus mutans (il principale batterio responsabile della carie).
Maitake: contiene oligoelementi come potassio, calcio, magnesio, vitamine (B2, D e niacina), fibre e amminoacidi. Può essere utile come coadiuvante in diete per perdere peso, come promotore della risposta immunitaria nei confronti di sostanze e cellule dannose e per mantenere i normali livelli di glucosio nel sangue.
Reishi: è ricco di polisaccaridi, peptidi, proteine e germanio organico che gli conferiscono proprietà antinfiammatorie e protettive. Inoltre, contiene l’acido ganoderico che riduce la produzione di istamina promuovendo un’azione antiallergica e l’acido pantotenico che riequilibra il sistema nervoso riducendo stress, stanchezza e affaticamento. Il Reishi ha inoltre proprietà epatoprotettive e immunostimolanti.A questi tre estratti è stato aggiunto l’estratto di bacche di Acai: ricco di antociani, proteine, acidi grassi e fibre che sostengono le proprietà dell’integratore e ne proteggono i componenti attivi.
Questo integratore può essere assunto quotidianamente ed è indicato per coloro i quali vogliono rinforzare il proprio sistema immunitario, sostenere le normali attività dell’organismo, alleviare lo stress e iniziare un trattamento preventivo per diversi disturbi a carico di cuore, arterie e circolazione, fegato, articolazioni e patologie influenzali.
Il consiglio è di assumere 1 capsula alla mattina a stomaco vuoto con un bicchiere di acqua. Nei periodi di maggior stress fisico si possono assumere assieme al MAISHIITAKE + REISHI altri integratori utili per il sostegno alle difese immunitarie come Echinacina, Acerola + Ribes Nigrum, Acido Folico & Goji...
In questo periodo in cui temperature e routine cambiano, cambia il tuo approccio alla prevenzione e riscopri le qualità uniche di MAISHIITAKE + REISHI.